Le idee

Scolpisce cemento e vetro per creare realizzazioni acquatiche con pazzo realismo

Il matrimonio di bicchiere e calcestruzzo può dare creazioni di notevole bellezza. Una sorta di lega perfetta ha perfezionato alla perfezione l'artista di cui parleremo in questo articolo.

Vivere nella città di Mount Maunganui, a nord del neozelandese, Ben Young è, scoprirai, un artista straordinario che si ispira alle sue passioni e al suo ambiente per creare sculture inedite. Appassionato di surf e avendo lavorato per molto tempo come costruttore di barche, è naturale che Ben Young si sia rivolto verso l'oceano quando cercava l'ispirazione per le sue sculture.

Le sculture di Ben Young sono affascinanti tributi in miniatura alla bellezza dell'oceano 🌊

E per creare questi allestimentiUltra-realistica dall'oceano, il nostro artista usa il cemento per rappresentare il terreno solido e il vetro per rappresentare l'acqua. Ciascuna delle sue creazioni è interamente realizzata a mano: dal disegno originale al taglio del vetro alla modellazione del calcestruzzo.

E le scene stanno davvero bluffando: l'acqua turchese sembra reale e anche accompagnata da movimenti che danno l'illusione che il tempo si sia fermato per un momento. Anche quando cerchi di ingrandire le foto sottostanti, è difficile trovare imperfezioni nelle montagne che fiancheggiano il corpi d'acqua in miniatura. Un'opera di orafo che ti invitiamo a scoprire maggiori dettagli sulAccount Instagram dell'artista.

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Credits : Ben Young

Immaginato da: Ben Young

Video: Realizzare un particolare calco di famiglia con del gesso! (Marzo 2020).

Loading...