Le idee

Questi cittadini protestano contro le buche coltivando piante

A volte devi essere in grado di mostrare un po 'di poesia fornire soluzioni ai problemi della vita quotidiana. E inevitabilmente, puoi immaginare, l'iniziativa di cui parleremo oggi non è solo creativa: ha anche una vera dimensione utile per protestare con un po 'di bellezza.

Ma soprattutto, impostiamo il contesto. Li conosci? pot-hen ? Dietro questo divertente nome ci sono veri e propri crepacci che distorcono le strade, spesso causati dall'usura naturale e dal peso dei veicoli che girano. Ma queste buche possono rivelarsi terribilmente pericolose per i veicoli, a volte scoppiando gomme incidenti dalla strada.

Normalmente, il riparazione le strade, e quindi di queste famose buche, sono curate dal città e comuni interessato. Ma sfortunatamente, questo non è sempre il caso e alcuni pot-hen non sono mai guariti Quindi, sembra che una nuova tendenza creativa e originale stia emergendo in tutto il mondo. Molte persone si sono divertite a piantare fiori in queste famose buche.

E l'obiettivo è triplice: piantare fiori può prima bloccare queste buche, anche se ovviamente non è necessariamente sostenibile. In una seconda fase, li rende ancora di più visibile sulle strade per evitarli meglio. Infine, è soprattutto un mezzo per protesta poetico e colorato per incoraggiare le città a prendere le misure necessarie.

Ti lasciamo scoprire sotto questi famosi pot-poulE decorato con bei fiori. Ad esempio, non possiamo ripeterlo abbastanza: le idee più semplici sono sempre le migliori. Puoi anche cogliere l'occasione per scoprire l'iniziativa dell'artista americano Jim Bachor chi ripara buche costruendo mosaici creativi.

Credits: Vita di papà

Credits: Paige Breithart

Credits: Paige Breithart

Credits: Paige Breithart

Credits: Mt Hood Summer Ski Camp

Credits: cyclemor3

Video: Melito , Lungomare dei Mille : un gioiello ridotto a vergogna da un amministrazione fantozziana (Aprile 2020).

Loading...