Le idee

Questo impressionante film restaurato ci fa scoprire la Parigi del 1900 con una qualità unica

Fine del XIX secolo. Dopo la Grande Depressione degli anni 1873-1896, i francesi vivono un'epoca di crescita sostenuta nel contesto della seconda rivoluzione industriale chiamata sobriamente la Belle Époque. È un vero periodo di pace segnato dal progresso sociale, economico, tecnologico e politico che si estenderà finalmente agli inizi di Prima guerra mondiale, nel 1914.

Ed è soprattutto Parigi che possiamo vedere le conseguenze di questo periodo di prosperità sui suoi cittadini che stanno uscendo di nuovo per approfittare del cultura, delle arti e ovviamente abilità tecnologica. È anche in questo momento che i fratelli si distinguono agosto e Louis luce, conosciuto in tutto il mondo per aver giocato un ruolo decisivo nella storia di cinema e fotografia. I fratelli luce sono all'origine del film proiettato, brevettato nel 1895, che permetterà loro di catturare la vita quotidiana dei parigini con ciò che è simile agli inizi del cinema come lo conosciamo oggi.

Se parliamo di tutto questo, è perché è stato fatto un grande lavoro di restauro su questi famosi film realizzati da Fratelli leggeri. Tour tra 1896 e 1900, questa compilation ci fa viaggiare nel cuore di Parigi del Belle Époque e scopriamo immagini animate che hanno più di 130 anni e non abbiamo mai pensato di poter guardare con una così buona qualità. Per sei minuti, questo film composto da diverse sequenze video ci fa scoprire monumenti che conosciamo bene, come il Alma Bridge, da Place de la Concorde, delle Champs Elysees e ovviamente dal Torre Eiffel. È anche l'occasione per scoprire la vita quotidiana dei parigini durante questo periodo di prosperità che ha preceduto la Grande Guerra.

Ma come detto prima, era necessario un lavoro di restauro per rendere questo film d'epoca il più possibile immersiva e il più fluido possibile. Ai controlli, quindi troviamo Guy Jones, un restauratore specializzato in film d'epoca, che ha aggiunto un colonna sonora al film e chi ha rielaborato il suo velocità per creare l'esperienza video più fluida possibile.

Il regista propone qui un lavoro di restauro della qualità, che offre ai navigatori della Rete un vero e proprio ritorno nel tempo al centro di tutto ciò Belle Époque, pur mantenendo l'autenticità e la grana di questo film d'epoca che ci fa scoprire Parigilontano dalla capitale che conosciamo oggi. Per scoprire altri lavori di restauro video da Guy Jones, ti invitiamo anche a visitare il suo Canale YouTube.

Madonna di Parigi

Credits: Guy Jones

Il ponte di Alma

Credits: Guy Jones

L'Avenue des Champs-Elysées

Credits: Guy Jones

Piazza della Concordia

Credits: Guy Jones

I pompieri di passaggio

Credits: Guy Jones

Il giardino delle Tuileries

Credits: Guy Jones

La fiera mondiale di Parigi

Credits: Guy Jones

E, naturalmente, l'inevitabile Torre Eiffel

Credits: Guy Jones

Immaginato da: Guy Jones

Loading...